Accedi o Registrati

AVVERTENZA

Comunichiamo che la “RACCOLTA DELLE ANNATE DEL BOLLETTINO TRIBUTARIO” a fine maggio torna ad essere regolarmente consultabile.

Free

Modalita' di trasmissione agli enti creditori, con riferimento ai ruoli resi esecutivi fino al 31 dicembre 1999, dell'elenco delle quote annullate e di quelle di rimborso agli agenti della riscossione delle spese esecutive sostenute per tali ruoli.

Decreto min. 15 giugno 2015, in G.U. n. 142 del 22.6.2015   Art. 1 Elenco delle quote annullate per crediti di importo  fino  a  duemila euro     1. Ai fini del conseguente discarico, l’elenco delle quote riferite ai crediti di importo fino a duemila  euro  di  cui  all’articolo  1, comma  527,  della  legge  24  [...]


Proroga dei termini di effettuazione dei versamenti dovuti dai soggetti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati studi di settore.

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 giugno 2015, in G.U. n. 134 del 12.6.2015   Art. 1   Differimento, per l’anno  2015,  dei  termini  di  effettuazione  dei versamenti risultanti dalle dichiarazioni fiscali     1.  I  contribuenti   tenuti   ai   versamenti   risultanti   dalle dichiarazioni dei redditi, da quelle in materia di imposta  regionale sulle [...]


Accesso al regime premiale previsto dall’articolo 10 del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214.

Provv. dir. Agenzia entrate 9 giugno 2015, n. 78324     1. Ambito di applicazione 1.1 I contribuenti soggetti al regime di accertamento basato sulle risultanze degli studi di settore previsti dall’articolo 10, della legge 8 maggio 1998, n. 146, che nel periodo di imposta di riferimento risultano congrui, anche per effetto dell’adeguamento, e coerenti [...]


Premium

LA TASSAZIONE DEL GIOCO ON-LINE - PROBLEMATICHE APPLICATIVE E INTERPRETATIVE

    SOMMARIO: 1. La fattispecie e la sentenza della Commissione tributaria provinciale messinese – 2. Cenni sui profili impositivi dell’attività di gioco – 3. (segue) La tassazione del gioco on-line – 4. Interazione tra normativa interna e comunitaria nel caso di specie – 5. Osservazioni conclusive. 1. La fattispecie e la sentenza della Commissione [...]


L’APPLICAZIONE DEL REGIME IVA AGEVOLATO DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO AI VIAGGIATORI E AI CLIENTI: LA CORTE DI GIUSTIZIA UE DA' RAGIONE ALL’ITALIA. Corte di Giustizia UE, sez. III, 26 settembre 2013, causa C-236/11, ric. Commissione europea c. Repubblica italiana, con nota di Avv. G. De Mattia

    La Corte di Giustizia dell’Unione europea, con l’annotata sentenza, si è pronunciata sulla compatibilità con il diritto comunitario della disciplina prevista dal legislatore italiano per le “agenzie di viaggio e turismo”. Prima di affrontare nel dettaglio i motivi per i quali la Commissione europea ha avviato una procedura di infrazione nei confronti dello [...]


sentenza Corte Appello penale STASI

Corte di Assise d’Appello di Milano, Sez. I, Sent., 16-03-2015, n. 55 REPUBBLICA ITALIANA in nome del Popolo Italiano LA CORTE DI ASSISE D’APPELLO DI MILANO SEZIONE PRIMA Composta dai Signori: l – Dott. Barbara BELLERIO Presidente 2- Dott. Enrico SCARLINI Consigliere 3 – Sig. Isabella CECCHINATO Giudice Pop. 4 – Sig. Lorenzo CONTE Giudice [...]